Alternanza scuola lavoro: un incontro per scoprirne di più

giovani

Come detto in un precedente articolo, la Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura della Maremma e del Tirreno, sulla base delle recenti competenze attribuite dalla normativa in materia di orientamento al lavoro e alle professioni e per facilitare l’incontro domanda offerta ha deliberato dal giugno scorso, una dotazione finanziaria di 156.419 euro per l’erogazione di contributi del valore unitario di 600 euro a favore delle imprese/soggetti REA in tema di Alternanza Scuola Lavoro.

Con questo strumento le imprese assumono un ruolo ancora più attivo che le avvicina ai percorsi scolastici di alternanza contribuendo allo sviluppo economico.

Confesercenti ed ANPAL (Agenzia Nazionale delle Politiche Attive del Lavoro) inoltre, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per realizzare un’azione di sistema nell’ambito delle politiche attive volta a rafforzare tutti gli strumenti dell’alternanza scuola lavoro.

Per approfondire le possibilità offerte da questo strumento e dal bando della CCIAA della Maremma e del Tirreno è previsto un incontro il giorno

Lunedì 22 Ottobre 2018

ore 15,00

nella sede di

Confesercenti in Grosseto

Via De’ Barberi, 108

Saranno presenti:

  • Luca Bilotti CCIAA della Maremma e del Tirreno
  • Angela Pietrosanti ANPAL
  • Lidia Iorio ANPAL
  • Gloria Faragli Confesercenti

Scarica l’invito