Dagli spostamenti, alla formazione alla toelettatura di animali: ecco l’ordinanza della Regione

Eugenio Giani

Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha emesso il 28 novembre una nuova ordinanza che regola alcuni aspetti della vita dei cittadini e delle imprese. Si tratta dell’ordinanza numero 116, che chiarisce nel dettaglio alcuni aspetti non approfonditi dalle norme nazionali.

ORDINANZA 116

Con l’ordinanza 116 del 28 novembre, la Regione Toscana disciplina nuove regole che consentono gli spostamenti in un Comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione per determinati casi.

Dispone inoltre, lo svolgimento dell’attività da parte degli esercizi di toelettatura degli animali da compagnia con prenotazione del servizio e garantendo idonee misure di sicurezza nella consegna e ritiro dell’animale.

Per quanto riguarda i corsi di formazione, la nuova ordinanza prevede lo svolgimento in presenza delle attività di laboratorio e stage. Tutte le altre attività si svolgono a distanza.

Gli spostamenti devono essere autocertificati indicando tutti gli elementi necessari per la relativa verifica.