Iniziativa Fipac Confesercenti: La Bottega della Memoria

fipac

Si chiama “Bottega della memoria” l’iniziativa di Fipac Confesercenti Grosseto rivolta a quei negozianti che abbiano compiuto oltre 50 anni di età e che abbiano voglia di raccontare ricordi e aneddoti legati proprio al loro lavoro. L’iniziativa, fortemente voluta da Fipac, il sindacato dei pensionati della Confesercenti, vuole raccogliere esperienze di vita vissuta di uomini e donne che gestiscono o hanno gestito, negli anni, un esercizio commerciale.

Questi racconti confluiranno poi in una pubblicazione comune, assieme alla Confesercenti senese; la pubblicazione verrà presentata entro la fine dell’anno, a Siena. Nell’occasione i negozianti verranno anche premiati.

«L’intento – afferma Alberto Pecchi presidente Fipac Grosseto – è di creare una sorta di archivio della memoria. Per questo vorrei invitare le persone, i commercianti nostri iscritti a partecipare. Perché i ricordi e l’esperienza, che fanno parte della memoria di questa provincia, non vadano perduti».

Chi volesse può inviare un testo all’indirizzo: info@confesercenti.gr.it