Fipac Confesercenti: Hygeia anche per i pensionati ad un prezzo speciale!

hygeia

A partire da gennaio 2020, per i soci FIPAC con trattenuta INPS, sarà possibile usufruire del medesimo piano di assistenza sanitaria integrativa già previsto per i Titolari Confesercenti, con il versamento dell’importo ridotto di € 70,00. Si tratta di un’opportunità notevole dedicata ai Pensionati delle Attività Commerciali, Turistiche e dei Servizi.

L’iscrizione potrà essere effettuata o rinnovata purché non siano stati raggiunti i 75 anni di età, e durerà per l’intero anno solare successivo.

Ma che cos’è esattamente Hygeia? E quali benefici offre?

Presentiamo tutte le prestazioni previste dal Piano di Assistenza Sanitaria HYGEIA, in collaborazione con Unisalute.

 

  • Utilizzo strutture convenzionate totale carico assicurazione, solo ticket da 0 a max 35 euro;
  • Utilizzo strutture non convenzionate 80% della spesa sostenuta  a carico mutua, con franchigia da definire;
  • Utilizzo Servizio sanitario nazionale indennità 80 euro giorno per ricovero (anche maternità);
  • Rimborso integrale spesa ticket;
  • Previsti  rimborsi per protesi, impianti, ECC.

Somma annua a disposizione del socio:

  • euro 90.000 per ricovero e intervento chirurgico;
  • euro  6.000  per prestazioni diagnostiche e terapeutiche e ticket;
  • euro    700   per visite specialistiche;
  • euro      80   giorno per ricovero in caso maternità;
  • euro  2.500   protesi e prestazioni odontoiatriche.

Scarica la brochure informativa sintetica oppure vai sul sito www.unisalute.it