Girogustando: dopo il successo della prima tappa proseguono le cene a 4 mani

_dsc4492

Marina di Grosseto e Porto Santo Stefano,il Parco della Maremma e Pitigliano, e come ospiti Siena, Lucca, Viareggio e Livorno. E’un vero tour della gastronomia di qualità quello che offre la prima edizione maremmana di Girogustando. Dopo il successo di Siena, dove si è giunti già alla 16esima edizione, Girogustando è arrivato in provincia di Grosseto.

Quattro appuntamenti “a quattro mani” con i ristoranti di Vetrina Toscana. Anche in Maremma, Il format prevede ogni sera l’incontro tra un ristorante  locale ed uno in arrivo da fuori provincia, con l’obiettivo di valorizzare prodotti locali di qualità. L’iniziativa, voluta da Confesercenti e organizzata con la collaborazione di Vetrina Toscana (di cui fanno parte tutti gli otto ristoranti), Camera di commercio della Maremma e del Tirreno, Unioncamere e Cat Confesercenti, ha preso il via venerdì 29 settembre, quando il ristorante “Brezzi” (nella foto), di Marina di Grosseto, ha ospitato l’”Aragosta” di Livorno. Serata che ha riscosso un grande successo di pubblico e di gradimento.

Il secondo appuntamento di Girogustando nei borghi di Maremma, il 5 ottobre, si terrà a “La Fontanina” di Porto Santo Stefano, con lo chef di “Sorsi e Bocconi” di Viareggio. Il 18 ottobre invece ci si sposterà nel Parco della Maremma, ad Alberese, nel ristorante “Il Melograno” che ospiterà “I Diavoletti” di Capannori, Lucca. E infine, il 24 novembre, il ristorante “Il tufo allegro” a Pitigliano ospita il “Gallo Nero” di Siena.

Di seguito è possibile scaricare la locandina dell’evento.

Scarica la locandina di Girogustando

Per la prenotazione è possibile contattare direttamente i ristoranti interessati.

Per ogni ulteriore informazione è possibile rivolgersi ai nostri uffici.