Corso di Formazione per Barman, POR FSE Toscana 2014-2020

Corso di Formazione per Barman in Grosseto

Opportunità completamente finanziata

da POR FSE Toscana 2014 – 2020!

 

 

La Regione Toscana e l’agenzia formativa CESCOT FORMAZIONE SRL (CODICE accreditamento GR0543) capofila di ATI con CNA SERVIZI (CODICE accreditamento GR0282) e ASSOCIAZIONE L’ALTRA CITTA’ DI GROSSETO (CODICE accreditamento GR0426), in attuazione del Decreto Dirigenziale n.7369 del 18/05/2017, informano che sarà attivato il seguente corso per la certificazione delle competenze della UC1711 Distribuzione pasti e bevande e 1712 Preparazione e somministrazione bevande e snack (livello 3 EQF) in riferimento alla figura “Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione e distribuzione di pietanze e bevande”, CP 167690

 

 

BARMAN

DELLA DURATA DI N. 262 ORE

che si terrà nel periodo: Novembre 2017 – Maggio 2018

(170 ore di aula – 80 ore di stage – 12 ore di accompagnamento)

12 POSTI DISPONIBILI

Riserva di posti candidati donne (50% dei posti – 6 posti)

 

 

SEDE DI SVOLGIMENTO DEL CORSO:

Cescot Formazione srl – via De’ Barberi 108, Grosseto

Bar Dpark – Via Leoncavallo (Parco Ombrone), Grosseto

Agriturismo Il Melograno – Strada Banditella 1 n° 26 – Loc. Alberese, Grosseto

 

 

TERMINE PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: 16 ottobre 2017 (ore 13.00)

 

 

INFORMAZIONI

CESCOT FORMAZIONE SRL (Tel: 0564438809 – 03 ; email: info@cescot.grosseto.it )

Per ulteriori informazioni consultare le note esplicative, parte integrante del bando, sul sito dell’ Agenzia www.cescot-formazione.it

 

 

Scarica e visualizza le locandine del Corso!

Locandina 1 Barman cescot formazione, corso gratuito finanziato da Por Fse Toscana 2014-202
Locandina 2 Barman cescot formazione, corso gratuito finanziato da Por Fse Toscana 2014-202

 

 

FINALITÀ, OBIETTIVI E SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Formare una professionalità in grado di lavorare come barman all’interno di strutture del settore turismo quali bar, ristoranti, campeggi, discoteche, stabilimenti balneari e alberghi con competenze relative alla preparazione di cocktail e aperitivi, accoglienza e comunicazione con il cliente anche in lingua inglese, realizzazione di attività di animazione all’interno delle strutture stesse. Avrà inoltre conoscenze in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e igiene e sicurezza degli alimenti.

Sbocchi occupazionali: Possibilità di impiego nelle strutture del settore turismo

 

 

REQUISITI MINIMI DI ACCESSO

  • Maggiore età

  • Disoccupazione, inoccupazione, inattività con iscrizione ad uno dei Centro per l’Impiego della Regione Toscana ai sensi della normativa vigente

  • Residenza in Regione Toscana

  • Assolvimento del diritto-dovere di istruzione e formazione(Diploma di scuola secondaria di secondo grado o attestazione di proscioglimento dal diritto-dovere prodotta da una istituzione scolastica oppure attestazione del conseguimento di una qualifica per percorsi rivolti a drop-out o qualifica in percorsi IEFP)

  • Per i cittadini non comunitari, possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa

 

REQUISITI DI INGRESSO SUPPLEMENTARI RITENUTI OPPORTUNI

Conoscenza lingua inglese livello A2 del quadro comune europeo delle lingue

 

 

DOCUMENTI RICHIESTI PER L’ISCRIZIONE

  • Domanda di partecipazione su format regionale reperibile presso la sede e sul sito dell’ agenzia formativa www.cescot-formazione.it

  • Copia documento d’identità in corso di validità

  • Scheda anagrafica rilasciata dal CPI

  • Diploma di scuola media superiore o attestazione del proscioglimento dal diritto-dovere prodotta da una istituzione scolastica oppure attestazione del conseguimento di una qualifica per percorsi rivolti a drop-out o qualifica in percorsi IEFP

  • Curriculum vitae aggiornato redatto in formato europeo

  • Per i cittadini non comunitari: permesso di soggiorno in corso di validità che consente attività lavorativa

 

 

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande potranno essere consegnate dall’ 11/09/2017 al 16/10/2017:

a mano presso Cescot Formazione srl Via De’ Barberi 108, Grosseto (LUN – VEN 9.00 – 13.00 e LUN – MER- GIO 14.30-18.00) oppure tramite Raccomandata A/R all’ indirizzo sopra indicato. Il soggetto che invia la domanda per posta è responsabile del suo arrivo all’Agenzia formativa entro la scadenza sopra indicata. Non fa fede il timbro postale.

 

 

MODALITÀ DI ACCERTAMENTO REQUISITI MINIMI DI ACCESSO

I candidati che non hanno presentato la certificazione formale relativa alle competenze linguistiche dovranno presentarsi il giorno 23 ottobre ore 9,00 presso Cescot Formazione srl Via De’ Barberi 108, Grosseto per l’accertamento della conoscenza della lingua inglese livello A2 e, se stranieri, della conoscenza Lingua Italiana livello B1.

La mancata presentazione sarà ritenuta come rinuncia al corso.

 

 

MODALITA’ DI SELEZIONE

Qualora, al termine delle procedure di accertamento dei requisiti in ingresso al percorso formativo, il numero dei candidati ammissibili sia superiore ai posti disponibili, sarà effettuata una selezione mediante: colloquio motivazionale e valutazione del curriculum vitae. L’eventuale selezione si terrà il giorno 25 ottobre alle ore 9,00 presso Cescot Formazione srl Via De’ Barberi 108, Grosseto. I candidati dovranno presentarsi muniti di un valido documento d’identità. La mancata presentazione sarà ritenuta come rinuncia al corso.

La graduatoria finale sarà redatta secondo i seguenti criteri in ordine di priorità: 1. Riserva di posti per candidati donne (50% dei posti – 6 posti); 2. Maggior punteggio ottenuto nelle prove di selezione. La graduatoria sarà esposta il giorno 30 ottobre alle ore 12,00 presso Cescot Formazione srl Via De’ Barberi 108, Grosseto e pubblicata sul sito www.cescot-formazione.it.

 

 

MODALITA’ RICONOSCIMENTO CREDITI

I crediti formativi saranno riconosciuti su richiesta dell’interessato e sulla base di dati oggettivi ovvero verificando attestati di precedenti attività formative e le prove superate che indicano l’attestazione del possesso di conoscenze e capacità. Al candidato potranno essere richieste eventuali integrazioni. Il riconoscimento avviene nel rispetto di quanto previsto dalla DGR 532/09 s.m.i.

 

 

PROVE FINALI E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Durante il percorso sono previste delle verifiche di apprendimento finalizzate ad accertare l’effettivo raggiungimento degli obiettivi formativi; le verifiche contribuiranno a determinare la valutazione di ammissione all’esame finale che sarà composto da prove tecnico pratiche e da un colloquio. Per l’ammissione all’esame finale è necessaria la frequenza di almeno il 70% delle ore previste di cui almeno il 50% delle ore di stage.

 

 

CERTIFICAZIONE FINALE

  • Certificato di Competenze della UC1711 Distribuzione pasti e bevande e 1712 Preparazione e somministrazione bevande e snack (livello 3 EQF) della figura “Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione e distribuzione di pietanze e bevande”

  • In caso di superamento parziale dell’esame finale potrà essere rilasciata la certificazione relativa alla singola unità di competenza superata

È altresì previsto il rilascio di dichiarazione degli apprendimenti in caso di non superamento dell’esame finale o in caso di interruzione del percorso formativo

 

 

Il corso è interamente gratuito in quanto finanziato con le risorse del POR FSE TOSCANA 2014 – 2020