Prestito d’onore: 266 mila euro per le imprese di Grosseto. Ecco come fare domanda

soldi

Il Comune di Grosseto, con  delibera  di giunta numero 403 dell’11.11.2020, ha stanziato 266 mila euro per i prestiti d’onore ai quali potranno accedere  esclusivamente le imprese individuali, società di persone, società a responsabilità limitata, anche semplificata, o società cooperative ed i liberi professionisti, titolari di partita Iva attiva, con sede legale, o localizzazione dell’attività, nel Comune di Grosseto.

Il provvedimento interessa coloro che hanno avuto nel 2019 un volume d’affari  non superiore a 300 mila euro e nel 2020 non superiore al 200 mila euro e nel periodo maggio/ottobre 2020 un riduzione del loro volume di affari di almeno il 20%. 

Il prestito non potrà eccedere i  3 mila euro e dovrà  essere rimborsato  in 4 rate semestrali la prima a partire da giungo 2021.

Se intendi presentare domanda rivolgiti al tuo consulente fiscale per la verifica dei requisiti.

Testo delibera Prestito d’onore