SIAE: musica d’ambiente. Prorogato accordo con Confesercenti

siae_official_logo

La SIAE, con nota dei giorni scorsi, ha comunicato la proroga degli Accordi per la pubblica esecuzione musicale al 31 dicembre 2020, al fine di effettuare gli ulteriori approfondimenti rivelatisi necessari e di completare l’acquisizione dei dati utili alle revisioni tariffarie.
La proroga, ovviamente, riguarda solo la disciplina normativa e tariffaria prevista negli Accordi stipulati con Confesercenti e con le relative Federazioni di categoria, mentre sono confermate le ordinarie scadenze dei pagamenti in base alle distinte tipologie di utilizzazione.
Il Consiglio di Gestione SIAE, infine, ha deliberato di non applicare per l’anno 2020 gli adeguamenti ISTAT alle tariffe in corso, che pertanto rimarranno invariate

Inoltre con la nota che alleghiamo di seguito, ricordando che dal 1° gennaio 2017 sono state introdotte nuove tariffe per la musica d’ambiente in bar e ristoranti, con la previsione di una fase transitoria di tre anni, in scadenza il prossimo 31 dicembre, durante la quale gli esercenti avevano facoltà di rinnovare l’abbonamento con SIAE in base ai previgenti criteri oppure spostarsi sul nuovo piano tariffario, che prevede l’applicazione di alcune tariffe flat, comunica che:
dal 1° gennaio 2020 per tutti i nuovi abbonamenti e per i rinnovi i compensi per musica d’ambiente saranno calcolati esclusivamente sulla base delle tariffe convenzionalmente introdotte (All. 1);
per l’applicazione delle nuove tariffe si farà uso necessariamente del parametro della dimensione del locale (in metri quadrati); qualora il dato non sia disponibile negli archivi SIAE, il calcolo dell’abbonamento sarà effettuato mediante una tabella di conversione dalla vecchia (e ormai superata) classificazione in categorie in fasce per mq.
Ciascun utilizzatore potrà comunque modificare il dato dei mq, come ogni altra configurazione del proprio abbonamento, attraverso il portale musica d’ambiente all’interno del sito
www.siae.it o recandosi presso l’Ufficio SIAE territorialmente competente.
Ovviamente, gli associati FIEPeT Confesercenti continuano a beneficiare delle riduzioni tariffarie accordate all’Associazione mediante l’Accordo recentemente prorogato al 31.12.2020.

Scarica il documento per il calcolo delle tariffe